imparare a leggere

Bambini in età prescolare: ecco una selezione dei migliori libri per prepararli al meglio

Perché i libri sono così importanti?

I libri sono fantastici alleati per i bimbi in età prescolare, anche se non è mai semplice sceglierli. Devono infatti avere delle caratteristiche precise: hanno lo scopo di preparare al meglio il piccolo per la scuola che verrà, dunque devono essere in primis educativi, ma devono anche divertirlo e fungere da stimolo. In sintesi, devono stuzzicare la sua fantasia e la sua creatività, farlo viaggiare con la mente e potenziare competenze come la prelettura, il precalcolo e la prescrittura.

Non devi preoccuparti, perché online è possibile trovare delle raccolte di testi davvero interessanti e di ottima qualità!

In questa guida troverai la mia selezione dei migliori libri per bambini in età prescolare, con una piccola recensione.

Ginevra Entertainment – Essere Pronti a Scuola!

Più che un libro, direi che questo testo rappresenta un po’ una sorta di enciclopedia per bambini. Si tratta infatti di un’opera enorme, con oltre 250 pagine piene di esercizi e di attività sul precalcolo e sulla prescrittura. Contiene infatti numerosi compiti e giochi che stimoleranno la creatività del bimbo, partendo dai disegni fino ad arrivare a tanti altri spunti di studio per prepararlo per la scuola primaria. Ho avuto la fortuna di provarlo e devo dire che sono rimasta stupita dalla quantità di giochi presenti!

Entrando un po’ di più nello specifico, il libro utilizza i numeri e le lettere (insieme ai disegni da colorare) per stuzzicare l’attenzione del bimbo e la sua curiosità verso il mondo che lo circonda. E la difficoltà va piano piano crescendo, in modo tale da andare incontro a tutti i gradi di preparazione, seguendo un percorso educativo ottimamente strutturato e gestibile da qualsiasi bambino in un’età compresa fra i 3 e i 6 anni.

Posso assicurarti che la mente del bimbo verrà tenuta costantemente “sull’attenti”, e che è davvero difficile trovare dei libri educativi per bambini così approfonditi e con un tale lavoro alle spalle da parte degli autori. Dai labirinti ai classici disegni con i puntini da unire, di certo il piccolo potrà trascorrere un’estate intera stimolato a dovere!

La Ginevra Entertainment, poi, ha prodotto anche un secondo libro sulla falsariga del primo: è più piccolo (150 pagine) ma la musica non cambia, dato che il bimbo potrà trovare una valanga di esercizi e giochi perfetti per l’età prescolare.

Gli altri libri educativi per bambini in età prescolare

Eccezion fatta per la collezione di Ginevra Entertainment, che personalmente considero come la migliore in assoluto, ci sono tanti altri testi che possono comunque dire la loro. Alcuni di questi si focalizzano sulla prescrittura, altri invece si concentrano sulla prelettura, altri ancora forniscono un interessante mix di tutte le attività prescolari più importanti. Ed ecco una piccola lista!

1. Happy School – Ricalcare Lettere e Numeri

Questo libro della Happy School si concentra sul precalcolo, sulla prelettura e sull’apprendimento della scrittura, fornendo lettere e numeri da ricalcare e da tracciare. Gli esercizi vengono “spalmati” su un totale di 100 pagine e seguono la medesima logica del libro precedente: creano un percorso con difficoltà crescente, per adattarsi al livello di istruzione e all’età del piccolo. Ci tengo a sottolineare una qualità: il libro è a prova di bimbo e può essere “maltrattato” senza colpo ferire.

2. June & Lucy Kids – Impariamo a Tracciare!

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un libro educativo per bambini in età prescolare (dai 3 anni a salire) ricco di esercizi formativi. Troverai soprattutto numeri, linee, lettere e disegni da ricalcare, insieme a tantissimi elementi da colorare. In realtà la June & Lucy Kids propone diversi libri simili, con una collana tutta da scoprire, con tanti esercizi e numerosi spunti per solleticare l’attenzione del bimbo e la sua creatività. Rispetto ad altri testi simili, però, questo si concentra più sullo studio e meno sull’aspetto giocoso, nel senso che ha pochi “svolazzi” grafici!

3. Gioco e Imparo – Vado in Prima!

Gioco e Imparo – Vado in Prima di Roberta Fanti è una vera e propria esplosione di esercizi, di spunti creativi e di pagine ricche di colori e di disegni. È la perfetta via di mezzo fra un libro puramente educativo per i bimbi in età prescolare, e un passatempo utile per far divertire il piccolo “addolcendo” lo studio. I giochi e gli esercizi sono una caterva: basti citare i labirinti, il classico “trova le differenze”, le figure da completare, i disegni da ricalcare… e persino le pagine da ritagliare. A mio avviso è più adatto per bimbi dai 5 anni a salire.

4. Un Modo Semplice per Imparare a Scrivere

“Un modo semplice per imparare a scrivere in stampatello” è un altro libro di Roberta Fanti, un’autrice piuttosto prolifica nel settore dei testi formativi per bambini in età prescolare. Anche questo testo secondo me è adatto per bimbi più grandicelli (dai 5 anni in su), e si concentra soprattutto sul pregrafismo, come d’altronde si intuisce leggendone il titolo. Se cerchi un libro con un… livello di sfida superiore, forse questo fa per te!

Il presente sito utilizza cookies analitici di terze parti e di profilazione di parti terze.

Si precisa che chiudendo il presente banner ovvero proseguendo con la navigazione sul sito l'utente presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookies.