browser web sicuri per bambini

Browser web per bambini per navigare in sicurezza

La tecnologia è entrata a far parte delle nostre vite. Viviamo sommersi da stimoli provenienti dal web, basti pensare a quante volte al giorno controlliamo le notifiche nel nostro smartphone. Tuttavia, il progresso tecnologico e l’accessibilità alle informazioni hanno migliorato la nostra educazione e ci hanno permesso di progredire in moltissimi campi migliorando la qualità della nostra vita.

Tutto questo però ha un prezzo! Le persone sono meno inibite dall’assenza di un confronto faccia a faccia. Le informazioni, private e personali, possono essere facilmente violate, usate o condivise. Questa problematica presenta alcune sfide ora che i ragazzi seguono le lezioni da casa (con la didattica a distanza) sui computer e potrebbero non avere un adulto a controllare ciò che fanno. Come possiamo tenere i nostri figli al sicuro dalle minacce del web? Un browser sicuro per i bambini potrebbe essere la risposta.

Cos’è e come funziona un browser web sicuro per i bambini?

Un browser web adatto ai bambini è come qualsiasi altro browser (Google Chrome, Firefox, Safari), con un’eccezione. Il contenuto è solitamente “filtrato” da un software, il che significa che tutte le ricerche effettuate dai nostri bambini eviteranno tutti quei contenuti considerati pericolosi. Questo impedirà ai bambini di trovare pagine per adulti, immagini violente e contenuti inadatti. I bambini sono in grado di trovare le informazioni di cui hanno bisogno per completare il lavoro scolastico, ma non incontreranno pagine dannose durante le loro ricerche scolastiche.

Immaginate i browser adatti ai bambini come ad un area di internet a loro riservata e sicura. Sono dei browser completi, simili a Google Chrome o Firefox e sono progettati per proteggere i bambini online.

I normali browser si concentrano solo su alcune caratteristiche, come la sicurezza o i tempi di download più veloci. I browser per bambini, invece, si concentrano sulla limitazione dell’accesso a specifici tipi di contenuti.

I browser per bambini non sono necessariamente in grado di impedire ai bambini di cercare pagine dannose. Potrebbero essere curiosi di qualcosa che hanno visto in un programma o sentito a scuola e vogliono cercarlo. Tutto quello che dovrebbero fare è aprire un browser diverso. Invece, un browser adatto ai bambini mantiene le loro ricerche bloccate a pagine adatte ai bambini. Questo riduce il rischio di esposizione accidentale. Ma non può eliminare del tutto l’esposizione intenzionale.

Leggi anche: I 5 migliori sistemi di controllo parentale

I migliori browser sicuri per bambini

Secondo me non esiste” il browser migliore”, esistono, invece, molti ottimi browser. Scegliere quello adatto a tuo figlio dipende dalle sue specifiche esigenze e dal grado di controllo che vuoi ottenere sulla sua navigazione.

Vuoi che abbia accesso ai soli strumenti di apprendimento? O vuoi solo evitare che entri in contatto con contenuti dannosi? Le informazioni che seguono ti aiuteranno a fare la scelta giusta perciò ti consiglio di continuare a leggere.

Kiddle Web Browser: il motore di ricerca per i più piccoli

Creato da Google, Kiddle è uno dei browser web per bambini più usati. I siti che appaiono nei risultati delle ricerche sono specificamente curati per i bambini. I primi tre risultati sono contenuti scritti per l’uso da parte dei bambini e sono selezionati manualmente da Kiddle. I risultati elencati sotto i primi tre sono ancora selezionati a mano dai redattori, ma non sono specificamente scritti per i bambini. Tuttavia, tutti i risultati sono filtrati da “Google Safe Search” e provengono da siti sicuri e affidabili privi di contenuti per adulti.

Browser web Pikluk

Pikluk è un browser web per bambini che dà il controllo dei contenuti ai genitori. Comprende anche un sistema di posta elettronica. Con Pikluk, i genitori filtrano i siti web che non vogliono che i loro figli visitino. Sono in grado di bloccare interi siti, pagine, video e immagini. Vuoi tenerli al sicuro da hacker, truffatori o persone potenzialmente pericolose? Hai il controllo anche di questo.

Un altro vantaggio di Pikluk è che sei in grado di limitare l’accesso a specifiche aree del computer. Questo è un enorme vantaggio, perché i ragazzi più scaltri e astuti potrebbero usare un altro browser per aggirare il controllo dei genitori. Uno svantaggio di questo browser è che bisogna bloccare ogni sito individualmente. Questo significa che devi sapere quali siti e contenuti bloccare. Poiché ci sono miliardi di siti web e migliaia che spuntano ogni giorno, questo può essere una sfida.

Browser web Kidoz

Kidoz è un browser mobile sicuro per bambini che include alcune caratteristiche davvero interessanti. Viene fornito con un ad-blocker, un limitatore di acquisti in-app, una fotocamera kid-friendly e gestione delle foto sicura. Ci sono anche video scelti dal team di Kidoz per il divertimento di bambini e ragazzi. Per usarlo, è sufficiente approvare o bloccare qualsiasi sito web che il browser permette di visitare.

Browser Web ZAC

ZAC sta per “Zone for Autistic Children” e si concentra sull’esperienza utente e l’obiettivo è rendere la navigazione più facile. Questo significa siti web curati, giochi, video e immagini per bambini con autismo. Ci sono anche funzioni di blocco e la possibilità di chiudere il browser. Puoi scaricarlo [ qui ]

Browser Web KidRex

La prima cosa che salta all’occhio del browser KidRex è il suo design. Sembra più il disegno di un bambino che un semplice browser. In effetti, potrebbe benissimo essere il disegno di un bambino. C’è una sezione sul browser che ti permette di cercare tra tutti i disegni inviati dagli utenti.

Questo browser è un po’ più restrittivo di altri. Limita gli utenti a contenuti adatti ai bambini. Non ci sono opzioni per immagini, musica o video.

Browser Web KidzSearch

KidzSearch è un altro browser che utilizza Google Safe Search. L’interfaccia è altamente kid-friendly. Non appena aprono il browser, le opzioni per la musica, i giochi, le immagini e i video appaiono sul lato. I video e i contenuti per la loro fascia d’età appaiono per primi sul browser, dove sono facilmente accessibili.

Il browser limita anche la ricerca di contenuti a pagine che sono appropriate per la loro età. Offre anche un’opzione di ricerca vocale, per renderlo ancora più facile da usare per i bambini piccoli.

Browser Web Kidzui

Kidzui è un browser sicuro per i bambini con un enorme database di contenuti appropriati e curati per i bambini. Essendo uno dei primi browser per bambini, è abbastanza semplice. L’interfaccia facile da usare dà accesso al loro enorme database e filtra i contenuti in base alla fascia di età. La fascia d’età per i contenuti è impostata dai genitori. I bambini hanno quindi una maggiore capacità di ricerca quando necessario.

Il browser dà anche agli utenti un accesso limitato alle comunità, come i forum. Limita il tagging, la ricerca di amici e i video, e limita le funzioni di chat ed e-mail.

Browser web sicuro per bambini Maxthon

Il browser Maxthon per bambini ti permette di creare una “lista approvata” di siti che ritieni sicuri per i tuo figlio. Il browser blocca ogni altro sito. Anche i link e gli annunci sono bloccati. Ci sono anche ulteriori misure di sicurezza, come il blocco della lista di siti approvati. Quando è bloccata, i cambiamenti sono possibili solo con una password.

Ulteriori consigli

I browser per bambini sembrano la soluzione definitiva per proteggere i bambini, ma non è così. Infatti, ci sono diversi problemi con i browser web per bambini. Questi problemi includono:

  • Funzionano solo se stai usando un browser non è contemplata la navigazione tramite app;
  • Possono essere comunque facilmente aggirati dai più esperti;
  • Quando si usa un browser centrato su una lista di siti approvati, bisogna sapere esattamente quali siti bloccare o approvare.

La soluzione:
Un attento controllo e vigilanza da parte dei genitori è sempre indispensabile

Il presente sito utilizza cookies analitici di terze parti e di profilazione di parti terze.

Si precisa che chiudendo il presente banner ovvero proseguendo con la navigazione sul sito l'utente presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookies.